IRSINA – L’INSUFFICIENZA DEGLI 8 Ha. PER PODERI

Alcuni studiosi di economia agraria, studiarono che l’estensione di 8 Ha. per podere era insufficiente per la famiglia contadina, la produttività di tale fondo non garantiva un sufficiente guadagno familiare ma le quote andavano costituite con più ettari di terreno, come previsto dal riparto della Legge di Riforma, i cui poderi menzionati erano costituiti da 15 ettari. Con questa estensione la conduzione aziendale prevedeva: rotazione agraria, allevamento di animale da latte, Ha 3 di uliveto e vigneto, piccolo orto; razionale azienda agricola atta a produrre un ragionevole reddito alla famiglia contadina. Il podere di 8 ettari dell’attuale assegnazione sviluppava la medesima conduzione agricola: rotazione agraria, allevamento di animali da latte, Ha. 3 di uliveto e vigneto, piccolo orto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...